Mostre partigiane arrivano in città: dal 2 dicembre nella sala Tommaso Moro del comune di Arona. Saranno visitabili fino al 10 dicembre.

Mostre partigiane i dettagli

Il 2 dicembre 2017 alle 10.30 al cimitero di Arona si terrà una cerimonia di commemorazione per i partigiani sovietici che parteciparono alla Resistenza italiana. Questa sarà alla presenza delle autorità civili e militari locali, del delegato del Consolato della Federazione Russa, dall’ANPI e delle associazioni.

L’inaugurazione

Alle 11.30 nella Sala Tommaso Moro di Arona sarà invece inaugurata la mostra “Partigiani sovietici nella Resistenza italiana” e “Da oppressori a combattenti per la Libertà”. Queste sono dedicate al contributo dei militari italiani alla Resistenza albanese. Al termine della cerimonia è quindi previsto un concerto di canti popolari russi, eseguito dall’ensamble “Accademia dei Laghi” e dal coro dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”.
Le mostre, con ingresso libero, rimarranno aperte alle visite fino al 10 dicembre 2017 dalle 15 alle 18.
Le manifestazioni in memoria dei partigiani sovietici e italiani infine proseguiranno domenica 3 dicembre, al cimitero alle 15 e nella Sala Tommaso Moro alle 15.30.