Con Confartigianato

Successo per l’evento internazionale che si è svolto oggi a Mosca al Four Season Hotel, dove – nell’ambito del progetto “Italian Experience”- aziende artigiane dell’agroalimentare di Confartigianato hanno incontrato buyers provenienti dalla Russia e non solo: anche importanti mercati quali Azerbaijan, Kazakhstan, Ucraina, Georgia sono stati rappresentati. L’evento – in stretta collaborazione con ICE agenzia Italia per l’internazionalizzazione – è stata la prosecuzione dell’incoming di operatori internazionali lo scorso giugno a Novara, all’Istituto Alberghiero Ravizza; istituto che partecipa anche all’appuntamento moscovita. L’iniziativa ha inteso consolidare le attività promozionali avviate verso il mercato dell’est Europa, Russia in particolare. La delegazione istituzionale è composta dal Presidente Nazionale di Confartigianato Imprese,
Giorgio Merletti, dal presidente di Confartigianato Confexport Domenico Massimino: per Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, sono presenti il presidente Michele Giovanardi e il direttore Amleto Impaloni, con il funzionario Alessandro Scandella. Nel corso della giornata, la delegazione italiana ha incontrato anche l’ambasciatore italiano a Mosca, Cesare Maria Ragaglini.