E’ la banconota più diffusa in Europa, con oltre 9 miliardi di esemplari in circolazione rappresenta il 46 per cento delle banconote in euro esistenti

Da martedì sono entrate sule mercato le nuove banconote da 50 euro, presentate dalla Banca centrale europea lo scorso 28 giugno 2016. Le nuove banconote sono molto più difficili da falsificare: presentano infatti una serie di dispositivi presi proprio per rendere impossibile la vita ai falsari. Dal ritratto di Europa, la dea della mitologia greca, presente in controluce, alle particolari filigrane che creano effetti di luci in movimento, se guardate in un certo modo, sono solo alcuni dei provvedimenti presi dalla Bce per evitare falsificazioni. La banconota include anche delle parti in rilievo, pensate per i non vedenti, che così possono identificarle con maggiore facilità. 

Sul sito www.nuove-banconote-euro.eu si possono recuperare tutte le informazioni approfondite sulla nuova banconota, e rimanere aggiornati su tutte le novità. 

Le vecchie banconote da 50 euro verranno progressivamente ritirate dalla circolazione.