Studenti premiati nella mattina di oggi alla scuola secondaria di primo grado Serafino Belfanti, ecco i vincitori delle borse di studio.

Studenti premiati nel ricordo di Paolo Besozzi

Si è tenuta anche quest’anno la cerimonia di consegna delle borse di studio intitolate alla memoria di Paolo Besozzi. Gli alunni più meritevoli della scorsa annata scolastica si sono ritrovati nell’aula magna della Belfanti per ricevere le borse di studio da Gianmario Besozzi. E’ stato proprio lui infatti, il padre di Paolo, lo studente castellettese scomparso nel 1999 dopo aver conseguito la laurea, a presiedere la cerimonia. Dall’anno della scomparsa del figlio dona di tasca sua un cospicuo contributo agli alunni della scuola media castellettese che hanno raggiunto i risultati più brillanti.

Ecco i premiati

Dopo i discorsi introduttivi della dirigente scolastica Laura Agazzone, del vicesindaco Massimo Stilo e dell’assessore all’istruzione Vito Diluca, si è passati alla consegna vera e propria dei premi. E se da una parte le autorità hanno sottolineato l’importanza dell’esempio dato dagli alunni premiati alle nuove leve, gli studenti che hanno ricevuto il riconoscimento non hanno nascosto la loro gioia. A ricevere il premio dalle mani di Gianmario Besozzi sono stati Elena Delle Monache, Lucia Furian e Simone Rizzo.

Leggi anche:  Materna ristrutturata a Dormelletto con un maxi investimento

Un esempio per gli studenti degli anni a venire

Gli alunni premiati sono stati invitati ufficialmente a prendere la parola per ringraziare del riconoscimento e per incoraggiare i ragazzi delle terze, che hanno assistito a tutta la cerimonia, a fare del proprio meglio per arrivare a conseguire gli stessi obiettivi scolastici. Nel loro intervento hanno parlato ai ragazzi della Belfanti dell’ambiente trovato alle scuole superiori, del cambio di mentalità e delle sensazioni provate nel salto.