La segreteria della locale sezione del Partito democratico ha diffuso in una nota stampa una riflessione sui risultati elettorali

«A margine del risultato elettorale dello scorso 11 giugno, il Partito Democratico cittadino ha avuto modo di aprire una prima fase di riflessione». Così inizia la nota stampa diffusa dalla segreteria di via Dei Mille. «La sconfitta – continuano dalla sede del Pd – che ha portato alla vittoria del centrodestra guidato da Sergio Bossi candidato sindaco, apre si di fatto una nuova stagione di analisi e di confronto interna, diretta al dialogo anche con altri esponenti del centrosinistra cittadino. Allo stesso tempo però ci preme sottolineare come queste elezioni facciano parte di un percorso avviato dalla segreteria cittadina, diretta ad ampliare la propria base. Proprio in questo contesto, le recenti elezioni hanno lasciato sul campo numeri interessanti che meritano analisi più approfondite e che vanno oltre l’affermazione del centrodestra. Il Partito Democratico ha affrontato questa tornata elettorale considerandolo un punto di partenza, un anno ‘0’ diretto alla costruzione. Da qui siamo ripartiti per costruire un Partito forte e coeso capace di far fronte alle sfide future. La segreteria rinnova le congratulazioni a Sergio Bossi per la vittoria ottenuta, ed è pronta ad affrontare questo mandato con i suoi rappresentanti in consiglio comunale».