Invorio premiata con un importante riconoscimento a livello internazionale per il suo progetto sul baratto amministrativo.

Invorio premiata: il paese è tra i finalisti di un prestigioso concorso

Il paese del Vergante figura insieme ad altri due comuni di tutta Italia, Reggio Emilia e Capannori, tra i comuni considerati finalisti per il premio  The Innovation in politics Awards. Il concorso premia i migliori progetti politici che trattano temi di attualità suddivisi in diverse categorie. Come Civiltà, Ecologia, Democrazia, Libertà, Diritti Umani, Prosperità, Lavoro, Qualità della Vita, Comunità.

Il paese è candidato alla vittoria per il progetto sul baratto amministrativo

Il progetto presentato dall’Amministrazione guidata dal sindaco Roberto Del Conte è quello che riguarda il baratto amministrativo. Cioè l’eventualità, per chi non ne ha la possibilità, di saldare i propri debiti sulle tasse comunali attraverso il lavoro. Non è la prima volta che il paese finisce sotto i riflettori della comunità politica nazionale per questo innovativo progetto, avanzato già sotto la giunta del predecessore di Del Conte, Dario Piola. I nomi dei vincitori finali saranno comunicati durante la cerimonia che si terrà il 6 dicembre a Vienna. Tutti sperano di vedere in quell’occasione Invorio premiata.

Leggi anche:  Sindaci novaresi intervengono in Parlamento

La soddisfazione del sindaco

La notizia ha sicuramente lasciato soddisfatto il sindaco Roberto Del Conte. “E’ una vetrina straordinaria per Invorio – dice infatti Del Conte – per promuovere questa progettualità che nella nostra realtà funziona molto bene. Una buona pratica di sostegno sociale alle famiglie in difficoltà economica e di risposta adeguata alle necessità del paese”.