Francesca Piccinini star da Fabio Fazio ospite a Che Tempo che Fa nella puntata in cui sono stati grandi protagonisti gli U2

Francesca Piccinini star celebrata su Rai 1 per le 800 presenze da professionista

E’ stata una delle protagoniste dell’ultima puntata di Che Tempo che Fa. Infatti, Francesca Piccinini, volto e cuore dell’Igor Volley Novara, ieri era al tavolo di uno dei salotti televisivi più ambiti, quello di Fabio Fazio. Fabio Volo, Vincenzo Salemme, con a fianco Gigi Marzullo. E poi Renzo Arbore, lo chef Cracco, Mal, Oriettta Berta, in studio con la schiacciatrice celebrata per le sue grandi imprese sportive e le 800 partite giocate in Serie A. Non solo: “Dal conto mancano quelle in Nazionale”, ha aggiunto.

Un palmares da fare invidia e una grande speranza

Poi, è Fabio Fazio che fa il lungo elenco di quanto ha vinto la Piccinini nella sua carriera. Dagli scudetti nazionali, cinque di cui l’ultimo proprio con Novara, alle Coppe Campioni: ben 6. Ed è qui che la campionessa si sbilancia: “E mi piacerebbe aggiungere la settima”, aggiunge con un largo sorriso il capitano del Novara. Dichiarazione che ha mandato in delirio la tifosa azzurra. Ora,  dopo il primo storico scudetto dello scorso anno, sogna la grande Coppa europea.

Leggi anche:  Coppa Brema Libertas Novara che risultati

Champions, mercoledì inizia l’avventura Champions

Mercoledì 13 alle 20.35 in casa di Conegliano, inizia l’avventura. Infatti, parte dal Veneto la avventura europea. Poi, sarà protagonista giovedì 11 gennaio a Instanbul contro il Fenerbahce. Ma l’esordio fra le mura di casa è previsto giovedì 25 gennaio alle 20.30. E’ attesa, infatti, contro l’Agel Prostejov, sempre contro Prostejov. Il ritorno, per contro,  il 7 febbraio in trasferta alle 17. A Novara, di conseguenza, il Fener sarà di scena il 22 febbraio alle 20.30. Il Conegliano invece il 27 febbraio arriva a Novara per la sfida che chiude le qualificazioni. Ad aprire invece in modo ufficiale il girone il match fra Prostejov e Fenerbahce martedì 12 dicembre alle 17.30 ore locali. Gli altri incontri: 10 gennaio Conegliano-Prostejov alle 20.30; 25 gennaio Fener-Conegliano alle 19 locali; 7 febbraio Conegliano-Fener alle 20.30; 21 febbraio Prostejov-Conegliano alle 17; 22 febbraio Fener-Prostejov alle 17.