Iscrizioni aperte a Invorio per il corso di pasticceria promosso in collaborazione con il Comune.

Iscrizioni aperte a un corso originale

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al corso base di pasticceria. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Invorio ed è organizzata dall’associazione pasticceri del Novarese. I professionisti del territorio terranno sei lezioni destinate a chi vorrà apprendere i segreti delle tecniche di cucina. Il corso si terrà dal 2 ottobre al 13 novembre in Casa Curioni e le lezioni avranno luogo dalle 20.30 alle 22.30.

Si potranno apprendere i segreti del mestiere

Dopo la prima lezione teorica le seguenti saranno invece pratiche e permetteranno di apprendere passo passo come si prepara correttamente la pasta frolla, la pasta sfoglia, il pan di Spagna, il cioccolato e come si pratica il cake design. Per informazioni sul costo del corso e per raccogliere le iscrizioni è possibile rivolgersi alla pasticceria Agabio di Lidio Duella al numero 0322.81433 o alla pasticceria Filiberti di Claudio Sandrini al numero 0322.255124.

Leggi anche:  Palestra di roccia in arrivo a Invorio

La soddisfazione dell’assessore Baratelli

Il Comune ha concesso il proprio patrocinio all’iniziativa e tra i principali sostenitori del corso c’è l’assessore Michela Baratelli. “Si tratta di una prima edizione – ha commentato infatti l’assessore all’istruzione e allo sport – per quanti vogliono imparare o perfezionare le proprie abilità in pasticceria. Ma il corso ha anche una finalità filantropica: parte del ricavato delle lezioni sarà infatti devoluto dall’associazione Pasticceri del Novarese per sponsorizzare la realizzazione di “Un sentiero da favola”, un progetto dell’Amministrazione nella frazione Invorio Superiore”.