Dal centro di via Molli sono stati donati i clown costruiti nel laboratorio alla pediatria di Borgomanero per la terapia del sorriso in ospedale.

Aiuti per la terapia del sorriso alla pediatria di Borgomanero

Il clown ha ispirato la terapia del sorriso, utilizzata in ambito ospedaliero pediatrico. Da qui l’idea che ha attivato i bambini ed il volontariato frequentanti il centro aggregativo di via C.A. Molli, condotto dall’assessorato alle politiche sociali di Franco Cerutti, di donare attraverso l’Associazione Volontari Ospedalieri, rappresentata da Maria Teresa Pastorelli, i clown costruiti nell’ultimo laboratorio presso il centro aggregativo comunale per rallegrare i bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’Ospedale di Borgomanero. Con l’atto del dono si è voluto instaurare una virtuale curva dell’allegria tra i bambini nel periodo carnevalesco.