Appuntamenti Cocodè: ecco le date che ci aspettano.

Appuntamenti Cocodè

L’incontro tenuto da Giulia Marzoccadi dal titolo “Sentieri verso il sé” è finalizzato all’ascolto di sé stessi, alla scoperta di spazi interiori, e alla pace. Dedicare tempo a sé stessi attraverso il rilassamento e la meditazione, accompagnati dai suoni evocativi delle campane tibetane e del tamburo sciamanico, ha permesso a tutti i partecipanti di percorrere un vero viaggio interiore, alla scoperta di sé stessi e di capire l’importanza di coltivare il loro lato spirituale.

Gli appuntamenti di febbraio e marzo

Come riutilizzare creativamente gli avanzi in frigorifero?

Sabato 16 febbraio alle 10, lo chef Lucio Salvatore mostrerà qualche ricetta per non sprecare nulla di ciò che compriamo e prepariamo. Una lezione di cucina con tanti suggerimenti per recuperare gli avanzi, e al termine potremo assaggiare i piatti realizzati. La quota di partecipazione è di 5 euro, il ricavato sarà devoluto a sostegno di Banco Alimentare del Piemonte Onlus La partecipazione è a iscrizione: prenotatevi presso il box soci o Cocodè (i nostri contatti sono qui in fondo).

Vorresti scambiare con altre donne borse, vestiti, accessori?

Domenica 10 marzo alle 18 uno scambiavestiti dedicato alle donne, per scambiarsi consigli di moda, borse, abiti vintage o semplicemente che non ci vanno più bene. Ci divertiremo a rinnovare i nostri guardaroba.
Portate massimo 15 capi o accessori e se vi va qualcosa da condividere per fare un aperitivo insieme.
Possono venire con voi anche i bambini, come sempre ci sarà un angolo dove potranno giocare e disegnare.
Lo scambio è riservato solo a vestiti e accessori da donna.

Leggi anche:  Estorsioni online: prestare la massima attenzione

Comunicazioni

Inoltre l’associazione da la notizia che “Cocodè ha avviato una nuova collaborazione con Avis Trecate e ne siamo molto felici! I nostri fattorini saranno infatti impegnati nei prossimi mesi a distribuire in città le locandine delle donazioni e a consegnare a domicilio le lettere ai donatori. Siamo sicuri che è solo l’inizio per sviluppare insieme nuove idee. Intanto vi aspettiamo alla prossima donazione il 17 febbraio”.