Centro commerciale San Martino 2 in prima linea tra gli sponsor dell’iniziativa pensata per ripopolare il lago di pesci.

Centro commerciale al fianco dei pescatori di Solcio

Il centro commerciale San martino 2 di Novara ha deciso di sostenere direttamente, anche realizzando l’opuscolo dedicato, l’iniziativa dell’incubatoio ittico di Solcio.  I principali promotori sono i soci della Cooperativa pescatori del golfo di Solcio e della Cooperativa pescatori professionisti dell’Isola Pescatori, insieme a Global pesca. I soci fondatori del progetto sono la Cooperativa Amici del golfo di Solcio, la Société des centre commercieux Italia, La Herno, la Mos, Camporelli, Matteo Boroli e Federico Cozzaglio. Il progetto gode inoltre del patrocinio della Provincia e del sostegno del Comune di Lesa, della Coldiretti Impresa pesca, di Acqua Novara Vco. L’area didattica e comunicazione ambientale è stata affidata ai soci del circolo di Legambiente Gli Amici del lago.

I motivi che hanno portato alla nascita di un’importante partnership

“Il Centro Commerciale San Martino 2 – dicono i responsabili del centro commerciale – ha deciso di sostenere questa iniziativa poiché ha una grande valenza innovativa ed ecosostenibile per il lago Maggiore e costituisce, nell’ambito alimentare un esempio di come si possa sostenere una crescita nel rispetto della natura. La realizzazione di questo progetto si deve alla lungimiranza di Giorgio Brovell. Il quale svolge con grande passione e grandi sacrifici da generazioni l’attività di pescatore a Solcio di Lesa. Ogni sera esce con la sua barca a gettare le sue reti e ogni mattina al sorgere del sole le raccoglie. In qualsiasi condizione di tempo, anche le più avverse. Nessuno dimentica sul lago la morte di suo padre che raccogliendo le reti una mattina durante un temporale è stato inghiottito dalle acque tumultuose. Il progetto che si realizza oggi voluto da Giorgio Brovelli prevede di ripopolare in modo costante e programmato le acque del lago Maggiore”.

Leggi anche:  Cimitero lavori per diserbare le tombe abbandonate

L’appuntamento è per sabato 19 maggio

E’ prevista per sabato 19 maggio, alle 11 sul lungolago di Solcio, la cerimonia di inaugurazione dell’incubatoio ittico che troverà posto nel golfo di Solcio. L’idea dell’incubatoio ittico nasce con l’obiettivo di favorire la riproduzione delle specie ittiche tradizionali presenti nel lago Maggiore. Questo progetto prevede l’incubazione e la schiusa di uova appartenenti ad alcune delle principali specie di pesci. In conformità ovviamente alle leggi vigenti e agli attuali regolamenti in materia di allevamento ittico e semine in acque pubbliche. Accanto a questa prima branca del progetto c’è poi anche un tema educativo. Al termine della cerimonia ci sarà spazio per un grande rinfresco per tutti.