Conti del Coccia: la commissione consigliare convocata per parlare della situazione del Coccia è partita subito fra litigi e insulti. Corinne Baroni ha così lasciato la sala.

Conti del Coccia: è caos

La commissione consigliare sui conti della Fondazione Coccia convocata per questa mattina, lunedì 4 febbraio 2019, è cominciata in salita fin dai primi minuti. Un crescendo di litigi e insulti fino al colpo di scena.

La convocazione

La seduta era stata convocata dopo le preoccupazioni e i dubbi sollevati dalle minoranze sulle regolarità del bilancio del Coccia e sulle eventuali difficoltà economiche del teatro nel coprire i buchi creatisi anche per il venire meno di contributi.

Gli animi si sono scaldati quasi subito: in trincea il sindaco Alessandro Canelli e la consigliera Pd Sara Paladini entrambi molto alterati. Dopo circa 2 ore di urla, verso le 11.30 la nuova direttrice del Coccia Corinne Baroni, che era stata invitata per relazionare sulla situazione del teatro, se n’è andata.