Coppia novarese invita 82 senzatetto al pranzo di nozze e prepara per loro anche uno zaino-regalo.

Coppia novarese si sposa l’8 giugno e invita i senzatetto

Una storia davvero particolare arriva da Novara. Una giovane coppia che si sposerà a giugno nella chiesa del convento di San Nazzaro ha invitato al banchetto di nozze 82 senzatetto.
La sposa ha raccontato ai colleghi de La Stampa di essere entrata in contatto con la mensa dei frati Cappuccini al convento di San Nazzaro della Costa, grazie alla sorella che ne è volontaria. Così è maturata l’idea di invitare tutti al pranzo di nozze.

E non sarà l’unico regalo

I ragazzi hanno anche preparato per ciascun partecipante un regalo: uno zaino ricco di doni quali prodotti per l’igiene e biancheria intima.

Il commento dei Frati Cappuccini di Novara

I Frati Cappuccini, interpellati da Novara Oggi per un commento sulla vicenda, spiegano:

“Donarsi” è la password di ogni buon matrimonio. Per questo motivo iniziare il cammino di sposi attraverso il “dono” di un pasto, di un sorriso, di una stretta di mano, a chi ne ha più bisogno è sicuramente un segno luminoso di un amore che è aperto, coraggioso, fruttuoso.