Documento elettronico a Oleggio Castello: dal 1° luglio il Comune provvederà a rilasciare solamente il nuovo formato della carta d’identità.

Documento elettronico in arrivo

A Oleggio Castello sarà lo sportello dell’anagrafe a svolgere l’operazione di acquisizione dei dati per l’emissione del documento elettronico. La Carta di Identità Elettronica (C.I.E.), emessa direttamente dal Ministero dell’Interno, verrà poi recapitata nell’arco di 6 giorni lavorativi. Il supporto fisico della Carta di Identità Elettronica (C.I.E.) è analogo a quello di una carta di credito. E’ infatti dotato di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell’identità del titolare, inclusi elementi biometrici quali la fotografia e le impronte digitali.

I dettagli per il rinnovo

Per il rinnovo occorre presentarsi all’ufficio Anagrafe, muniti di Carta di Identità scaduta o della denuncia di smarrimento, del tesserino del codice fiscale/tessera sanitaria e di una foto formato tessera. La foto dovrà essere non più vecchia di 6 mesi, su sfondo bianco, a capo scoperto, con il viso interamente volto alla fotocamera.

I costi e le modalità di accesso al servizio

Per i cittadini stranieri è richiesto anche il permesso di soggiorno. Il costo del rinnovo è di ventidue euro da pagare in contanti al momento della richiesta. Per ulteriori informazioni si può accedere al sito del Ministero dell’Interno e consultare la pagina dedicata.