Durex richiama due varietà di preservativi difettosi: rischio rottura. E’ segnalato l’allerta per dieci lotti.

Durex richiama preservativi

Durex sta richiamando due varietà di preservativi per una potenziale rottura prima della data di scadenza. La società ha affermato che i prodotti venduti nel Regno Unito e in Irlanda non hanno superato i test “rigorosi” di shelf-life e potrebbero diventare insicuri da utilizzare man mano che si avvicinano alla data di scadenza. I prodotti sono venduti anche online dunque possono essere acquistati anche dall’Italia.

I lotti

Nello specifico sono i Durex Latex Free 12-Pack -Sku numero 3014272, numeri di lotto 1000444367 con scadenza febbraio 2021 e 1000433145 con scadenza gennaio 2021. Per quanto riguarda l’altra marca, sono i Durex Real Feel 12-Pack numero Sku 3014277, numero lotto 1000419930 con scadenza gennaio 2021, numero lotto 1000444367 con scadenza febbraio 2021 e per ultimo il lotto 1000416206 con scadenza dicembre 2020.

“Vi sono stati finora solo alcuni reclami – evidenzia Giovanni D’Agata – presidente dello Sportello dei Diritti. “Ma l’Fda non ha ancora accertato cosa provoca le lacerazioni dei preservativi della Durex. Un elenco completo dei lotti in fase di ritiro è disponibile sul sito Web Durex. Tali prodotti sono stati venduti anche on-line e pertanto, si invitano i consumatori in caso li avessero acquistati di non utilizzarli”.