Earth Overshoot Day il 1° agosto, la giornata dell’anno in cui l’uomo inizia a sovrasfruttare il pianeta Terra, aggravando un debito con la natura che si riflette anche sui cambiamenti climatici.

I consigli per l’Earth Overshoot Day

Dalla ‘paniscia al salto’, preparata con ciò che è rimasto dal giorno prima, alla ‘frità rognosa’ con uova e salumi, alle frittelle preparate con le eccedenze del risotto del dì di festa, fino alla torta di pane che consente di preservare il simbolo dell’alimentazione quotidiana. Fino al trionfale ‘polpettone’ o alle polpette di carne e patate. Sono moltissimi gli esempi della “cucina del riuso” made in Novara-Vco che nobilitano e valorizzano, e con gusto, ciò che in cucina andrebbe altrimenti irrimediabilmente sprecato.

Lo evidenzia la Coldiretti interprovinciale in occasione dell’ Earth Overshoot Day che oggi, 1° agosto, segna la giornata in cui l’uomo inizia a sovrasfruttare il pianeta che lo ospita, aggravando un debito con la natura che si riflette anche sul cambiamento climatico.

Leggi anche:  Droga nelle calze: scoperto dalla Polstrada di Romagnano sulla A26

L’antispreco

La “sensibilità antispreco” in cucina va dal recupero di quanto avanzato ad una maggiore attenzione alla data di scadenza, ma anche la richiesta della family bag al ristorante e la spesa a chilometri zero dal campo alla tavola con prodotti più freschi che durano di più sono alcune delle strategie messe in atto da quasi 3 consumatori su 4 (71%) che nell’ultimo anno hanno diminuito gli sprechi alimentari.

Gli sprechi domestici in Italia rappresentano in valore ben il 54% del totale e sono superiori a quelli nella ristorazione (21%), nella distribuzione commerciale (15%), nell’agricoltura (8%) e nella trasformazione (2%) per un totale di oltre 16 miliardi che finiscono nel bidone in un anno. Non si tratta quindi solo di un problema etico ma anche della determinazione – precisa Coldiretti Novara-Vco – di effetti sul piano economico e anche ambientale per l’impatto negativo sul dispendio energetico e sullo smaltimento dei rifiuti.