Emergenza caldo: il sindaco Gusmeroli ha contattato il presidente Mauro Miglio che ha messo a disposizione il salone della casa di riposo.

Emergenza caldo

“È stato da poco comunicato dalla Protezione Civile che è in arrivo un’ondata di caldo particolarmente intensa nella nostra zon”. Fa sapere il sindaco Alberto Gusmeroli.

“Chi ne risente di più sono naturalmente le persone meno giovani, le donne in gravidanza, i neonati e i malati. Ho contattato la Casa di Riposo di Arona nella persona del Presidente Mauro Miglio. Egli si è gentilmente reso disponibile ad accogliere nella sua struttura, dotata di un’ampia sala con televisione, altri comfort e soprattutto di aria condizionata, le persone maggiormente a rischio e gli anziani.

La sala sarà aperta dalle ore 9.00 alle ore 20.00 circa per chiunque abbia la necessità di stare in luogo fresco e accogliente per ragioni di salute o di età. Ringrazio sentitamente il Presidente Miglio per la disponibilità e la collaborazione”.