Festival Cantelli, giovedì 11 ottobre si inaugura la 38a edizione con due eventi straordinari.

Il festival

Alle ore 17,30 nella storica Sala della Musica di Palazzo Tornielli Bellini, si terrà un Incontro con il celebre pianista Jörg Demus. Sarà un’affascinante occasione per ripercorrere la vita di un artista dedito all’interpretazione pianistica e alla ricerca della bellezza del suono. Il maestro viennese parlerà anche delle sue predilezioni musicali, dei suoi grandi Maestri (tra cui si annovera il grande Arturo Benedetti Michelangeli), dei suoi incontri con illustri musicisti e della sua vita da musicista attraverso vari continenti. Moderatori: Stefano Biosa e Marco Bizzarini, rispettivamente Presidente e vicepresidente del Centro Studi Arturo Benedetti Michelangeli di Brescia, presenteranno alcune proiezione di rare immagini e filmati di Arturo Benedetti Michelangeli.

Per partecipare a questo evento, si ricorda che l’ingresso è gratuito, ma è indispensabile la prenotazione, fino a esaurimento posti, da richiedere entro il 10 ottobre p.v. a info@amicimusicacocito.it.

L’evento al Faraggiana

Alle ore 21, al Teatro Faraggiana, il Maestro Demus terrà un imperdibile concerto pianistico su musiche di Claude Debussy per il 100° dalla scomparsa del grandissimo autore francese. Nel programma la Suite bergamasque, le due serie di Images e un estratto dai Préludes.

Biglietti a partire da € 10 acquistabili presso:

Leggi anche:  Calciatori modelli per un giorno: L'ASDC Verbania lancia il suo calendario benefico

Amici della Musica V.Cocito, via dei Cattaneo 15, tel 0321-031538 Martedì e Mercoledì (10-13), Venerdì (15,30-18,30);

Teatro Faraggiana, tutti i giorni (17-19);

Vivaticket punti vendita a Novara: Tune Dischi, via F.lli Rosselli 23; Destinazione Paradiso, Corso Trieste 1

On-line 24h su www.vivaticket.it.

Per convenzioni con le Scuole (€ 5) e per abbonamenti rivolgersi a Amici della Musica V.Cocito, tel 0321 031518.

http://www.amicimusicacocito.it/festivalcantelli.php