Istituto Maggia ospitato all’interno del Collegio De Filippi, il sindaco Alberto Gusmeroli ha già fatto alcuni incontri.

Istituto Maggia

L’Istituto Maggia di Stresa ha gravi problemi strutturali: tanto che alcune classi hanno dovuto cominciare l’anno facendo lezione in cortile. La notizia, che ha trovato spazio anche sui quotidiani nazionali e ha visto la politica smuoversi, ha fatto venire in mente a molti aronesi una possibile soluzione.
Il Maggia cade a pezzi.. il Collegio De Filippi è vuoto.. perché non unire le due cose?

Il sindaco Gusmeroli

Il primo cittadino di Arona, qui però nelle vesti di Onorevole, ci aveva già fatto un pensiero: “Ho sentito lunedì scorso la presidente del Maggia e le ho detto che ci sarebbe il De Filippi, volendo, pronto ad ospitare i ragazzi.
So che il Vescovo vuole vendere la struttura e la Provincia di Verbania ha i fondi necessari sia per l’acquisto che per la ristrutturazione. La prossima settimana ho di nuovo appuntamento con la preside e con l’Associazione Genitori: certo bisogna capire se i fondi stanziati dalla Provincia di Verbania possono essere utilizzati per l’acquisto di un edificio in Provincia di Novara. Diciamo che ci stiamo muovendo su più fronti per poter risolvere i problemi del glorioso Istituto Alberghiero”.