Lago Maggiore: una crescita record in soli sette giorni e non c’è stata l’alluvione solo per la precedente secca.

Lago Maggiore da record

Bisogna ringraziare il precedente periodo di secca se il lago Maggiore non è esondato in questi giorni. In una sola settimana, infatti, il lago si è ingrossato fino ad arrivare agli 850 miliardi di litri: un dato record. Anche l’abbassamento delle temperature ha fatto la sua parte: la neve infatti ha “ghiacciato” altri miliardi di litri che altrimenti sarebbero scesi a valle.

Le previsioni

La nostra regione sarà interessata da piogge che risulteranno generalmente più diffuse e abbondanti sul Piemonte occidentale; intervallata da pause asciutte altrove. Il clima risulta nel complesso molto mite con valori minimi che non scendono al di sotto dei 10 gradi in pianura e massime generalmente intorno ai 15°C.

Oggi e domani

Tempo molto nuvoloso o coperto con piogge diffuse, clima non freddo con valori molto miti e neve solo a quote di alta montagna. Domani sarà un’altra giornata caratterizzata da nuvolosità diffusa e piogge, anche a carattere di forte intensità e con accumuli abbondanti a a ridosso dei rilievi Piemontesi. Neve solo a quote di alta montagna. Clima sempre mite.

Leggi anche:  Avvicendamento ai vertici regionali di Trenitalia

Mercoledì

Insistono correnti sudoccidentali umide sul Nord Italia. Giornata ancora caratterizzata da diffusa nuvolosità e possibilità di altre piogge in arrivo specialmente in serata. Temperature in lieve diminuzione.