Maggiora Park: riapre il ristorante, non ancora il motocross. A inizio agosto, infatti, ha rivisto la luce il locale “Balmone”, dissequestrato durante l’estate, all’interno del complesso. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.

Maggiora Park: riapre il ristorante, non ancora il motocross

«La riapertura è andata molto bene – commenta soddisfatto Stefano Avandero, titolare della struttura – tutto è stato concluso in tempo e abbiamo potuto riaprire. Ne sono molto contento». In particolare, una buona notizia è quella riguardante i lavoratori: «Abbiamo potuto riprendere a servizio i dipendenti storici e altri nuovi membri dello staff».

L’impianto

Non resta invece che attendere per quanto riguarda il resto del complesso: «Occorrerà attendere i tempi tecnici per le valutazioni di impatto ambientale – spiega infatti Avandero – ci sono vari enti che dovranno fornire il loro parere in merito». Le valutazioni dovrebbero arrivare entro la fine del 2018.  E Avandero mostra di tenere ancora alla realtà maggiorese: «Credo che il progetto sia interessante, per il territorio e per lo sviluppo del turismo in zona – osserva – quindi la speranza è quella di potere trovare una soluzione adeguata per tutti».