Muore improvvisamente un allenatore nazionale che avrebbe partecipato alla manifestazione. Fatale un incidente.

Muore improvvisamente era in viaggio per Novarello

“Avremmo voluto raccontarvi un fine settimana all’ insegna dello sport, della gioia e del divertimento con dei pattini ai piedi e invece i nostri cuori sono pieni di tristezza”. Così la Polisportiva San Giacomo ha annunciato che la manifestazione di questa sera, sabato 3 alle 21, il Novarello talent show, è stata annullata. Venerdì 2 intorno alle 10 è scomparso infatti in un tragico incidente autostradale Gabriele Quirini, allenatore della nazionale, che sarebbe stato fra i protagonisti della kermesse novarese. Era proprio in viaggio per il novarese, si trovava tra Chiusi e Valdichiana, tra le province di Siena e Arezzo quando si è verificato lo schianto.

Il tecnico era di casa al talent

Gabriele Quirini aveva già partecipato altre volte alla manifestazione.  Il rapporto che aveva creato con società, allenatore e atleti era ormai molto solido. Quirini, allenatore del campione del mondo di pattinaggio artistico a rotelle Luca Lucaroni, era in grado di instaurare un legame speciale sia che si trattasse del campione affermato, sia di un bambino che stava iniziando a esplorare il mondo delle rotelle.

Leggi anche:  Inizia Scarabocchi il festival del disegno

Cordoglio in città

La notizia ha lasciato immediatamente un profondo silenzio fra gli sportivi, i tifosi, tutti si sono stretti in un unico grande abbraccio alla sua famiglia. La San Giacomo ha subito scelto di annullare la serata, per rispetto e affetto.