Nonno molesta arriva la condanna.

Nonno molesta confermata sentenza

La corte d’appello di Torino conferma la sentenza emessa poco più di un anno fa dai colleghi di Novara. Quattro anni di reclusione per il nonno accusato di molestie sessuali nei confronti della nipotina. La bimba all’epoca dei fatti aveva 8 anni.

La storia

La storia era venuta a galla perché la bimba aveva raccontato alla mamma ciò che era accaduto. “Il nonno mi tocca” aveva detto.

Lui ha sempre negato

Palpeggiamenti, toccamenti furtivi e insidiosi, molestie, attenzioni particolari che l’anziano riservava alla bimba e  che lei ha raccontato, dopo la madre, ai carabinieri e agli inquirenti. Ma il nonno ha sempre negato. I dettagli nell’edizione cartacea di NovaraOggi in edicola.