Pisano primo comune del Vergante ad avviare la procedura di emissione della carta di identità elettronica.

Pisano da ieri c’è la carta elettronica

Dal 1 agosto 2018 il Comune di Pisano, su disposizione ministeriale, effettua esclusivamente il rilascio dellanuova carta di identità elettronica.

Il cittadino può richiedere la CIE al Comune di residenza o di dimora.
Il rilascio, visti i tempi lunghi necessari all’istruttoria (circa 10/15 minuti stimati per ogni pratica), avverrà esclusivamente previa prenotazione telefonica contattando l’ufficio Anagrafe del Comune al numero 032258033, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Per il rinnovo occorre presentarsi presso l’ufficio Anagrafe, muniti del documento scaduto, della tessera sanitaria e di n. 1 foto formato tessera, non più vecchia di 6 mesi, su sfondo bianco, a capo scoperto, con il viso interamente volto alla fotocamera.

Il costo del rinnovo è di € 22,21, da pagarsi in con bollettino postale su conto di tesoreria n.17078288 o con bancomat direttamente presso gli uffici. La carta d’identità elettronica, stampata direttamente dal Ministero dell’Interno, tramite il Poligrafico dello Stato, verrà
recapitata entro 6 giorni lavorativi.