Sacchetti frutta e verdura: arriva una circolare del Ministero della Salute per placare le polemiche da parte dei consumatori.

Sacchetti frutta e verdura le novità

Qualche mese fa non si parlava d’altro: i sacchetti per frutta e verdura del supermercato divenuti a pagamento. Polemiche su polemiche e alla fine è arrivata oggi la circolare del Ministero. I sacchetti si potranno portare da casa ma dovranno avere le stesse caratteristiche di quelli dei supermarket. Ovvero monouso, nuovi, adatti per gli alimenti e compostabili (cioè biodegradabili in 3 mesi).