Salice bianco di via Riviera inserito nell’elenco dei 176 alberi monumentali riconosciuti dalla Regione.

Salice bianco ha ottenuto un importante riconoscimento

A Dormelletto  c’è uno dei 176 alberi secolari censiti dal Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali. Si tratta di un salice bianco in via Riviera che ora figura nell’elenco nazionale degli alberi monumentali. “Questi alberi – ricorda infatti il sindaco Lorena Vedovato – devono rispondere a determinati requisiti per questa iscrizione. E’ stato segnalato da un cittadino e dalla Regione sono intervenuti dei tecnici del settore per la verifica e il censimento. Le misure di tutela e di salvaguardia saranno quindi gestite dai carabinieri forestali e starà a noi effettuare gli interventi di abbattimento e modifica della chioma con risorse nostre”.

Un certificato stabilito da una legge del 1995

In Piemonte risale al 1995 la prima legge sugli alberi monumentali. Il primo passo è stato quindi un elenco regionale di 39 alberi nel 2008. Con l’articolo 7 della legge del 2013 si sono date nuove disposizioni che hanno fissato una definizione giuridica e hanno poi stabilito sanzioni per chi si renderà responsabile del danneggiamento e del deterioramento degli esemplari in questione.

Leggi anche:  Snowboard fuori pista: salvato dalla valanga grazie allo zaino galleggiante VIDEO

La soddisfazione del sindaco

Per Lorena Vedovato il traguardo del riconoscimento per il salice bianco è importante anche in chiave turistica. “Fa sicuramente piacere questo riconoscimento. Crediamo che di questa tipologia di albero in paese ve ne sia un altro dentro a un allevamento di cavalli. Ma ci affidiamo al parere dei tecnici. Questi sono beni comuni da tutelare per il loro valore naturalistico, paesaggistico e storico-culturale, ma anche un’opportunità di sviluppo turistico ed educativo”.