School of excellence Upo: al via la seconda edizione.

School of excellence

Grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, Torino, l’Università del Piemonte Orientale rilancia nel 2019 l’esperienza della School of Excellence. Si tratta di una settimana di studio e discussione comune, che sarà dal 22 al 26 luglio a Novara, aperta agli studenti iscritti al penultimo anno di laurea magistrale di tutti i dipartimenti dell’ateneo. Il tema di questa seconda edizione è “The future of humanity, the future of the earth”.
Attraverso l’interazione con quattro docenti di rilievo internazionale, attivi nella ricerca all’estero, sarà possibile condurre un approfondimento multidisciplinare sulle diverse dimensioni della trasformazione geofisica, socio-economica e morale che stanno influenzando il globo. Ciascun esperto presenterà il tema dalla propria prospettiva scientifica e professionale in una lezione e un seminario, seguiti nel pomeriggio da una discussione guidata di valutazione critica.

I docenti

I docenti sono i professori Martin Visbeck (Geomar – Helmholtz Centre for Ocean Research Kiel – Germania), Antoon de Baets (University of Groningen – Paesi Bassi), Conchita D’Ambrosio (University of Luxemburg – Lussemburgo), Leo van Wissen (University of Groningen – Paesi Bassi).
L’ultima giornata sarà dedicata al perfezionamento delle soft skills in particolare nell’ambito della comunicazione, grazie alla competenza di Felicity Jensz (University of Münster – Germania).

Leggi anche:  Dea bendata bacia Novara: punta 45 cent e vince 10mila euro

I commenti

Come sottolinea il professor Edoardo Tortarolo, per il secondo anno Direttore della School of Excellence “l’obiettivo è mettere a contatto studenti altamente motivati con una modalità innovativa di apprendimento e rielaborazione delle conoscenze ad ampio spettro. L’esperienza estremamente positiva della prima edizione ha premiato l’aspetto aggregativo della settimana residenziale dando evidenza e conferma di come la “contaminazione” di idee e competenze diverse abbia risultati tangibili. Confidiamo che anche questa seconda edizione faccia emergere
spunti di riflessione e confronto inaspettati grazie all’interdisciplinarietà degli studenti e alla grande professionalità dei docenti invitati”. La School of Excellence si svolgerà nelle aule del Complesso Perrone (via Perrone 18, Novara); il bando di partecipazione è stato pubblicato nei giorni scorsi e scadrà il 28 marzo. Tutte le informazioni suono reperibili sul sito di Ateneo a questo indirizzo: https://goo.gl/shPBLn