Sindaco Appendino minacciata di morte: ecco la lettera anonima.

Sindaco Appendino riceve lettera anonima

Il sindaco di Torino Chiara Appendino è stata raggiunta da una lettera minatoria. In questo scritto l’autore o gli autori denunciano il fatto che la sua Amministrazione abbia ucciso di Torino e la minaccia di morte.

Le parole di Appendino

Ma Appendino non si fa intimorire e scrive:

“Questa è la lettera anonima che ho ricevuto questa mattina e per la quale ho appena sporto querela.
Magari si tratta semplicemente di uno scherzo di cattivo gusto ma una cosa è certa: continuerò a svolgere con serenità il ruolo per il quale sono stata eletta”.

La denuncia

Naturalmente il primo cittadino si è già rivolto alle forze dell’ordine per denunciare l’arrivo di questa lettera anonima.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA