Storico farmacista: il servizio completo con i ricordi della figlia è sul Giornale di Arona attualmente in edicola.

Storico farmacista: una lunga e brillante carriera

La famiglia. Il lavoro. Gli amici. Questi i capisaldi della vita di Tullio De Maria, storico titolare dell’omonima farmacia di via Montenero, spentosi improvvisamente pochi giorni fa a Novara, dove viveva insieme alla moglie. La sua storia, prima di intrecciarsi indissolubilmente a quella di Arona, era iniziata 81 anni fa a Oppido Mamertina, in provincia di Reggio Calabria. Poi il trasferimento al nord, a Novara, l’incontro con la moglie Sara, sua inseparabile compagna di vita per quasi 50 anni, e l’inizio di una lunga e brillante carriera in ambito farmaceutico. Le prime esperienze lavorative al Fatebenefratelli di Milano, poi il ruolo di responsabile presso l’Asl di Borgomanero e infine Dirigente farmaceutico dell’Asl di Novara.

La farmacia di via Montenero

Nel 1992 tramite concorso divenne titolare di una farmacia in una zona residenziale di Arona, fino a quel momento non coperta da quel tipo di servizio. Il negozio divenne a tutti gli effetti la farmacia del quartiere, importante punto di riferimento per tutti gli abitanti della zona, e non solo. Un’attività di cui tutt’ora era il titolare ma che era concretamente passata nelle mani delle figlie Barbara e Antonella. Loro, insieme agli storici e fidati farmacisti Alessandra, Michela e Andrea, continuano con passione sulla strada da lui intrapresa.  “Abbiamo ricevuto tantissime dimostrazioni di affetto da parte dei clienti della farmacia. Tutti ce ne hanno parlato come una brava persona, aperto al dialogo, pronto al consiglio e all’ascolto”.  Racconta la figlia.

Leggi anche:  Coppa Italia, grande vittoria per il Novara calcio

Il legame con Novara

Novara era diventata da 50 anni a questa parte la sua casa, dove viveva con la moglie in via Alcarotti e dove la mattina di mercoledì 9 maggio è stato celebrato il funerale nella chiesa di San Martino. In tanti hanno voluto dare l’ultimo saluto all’uomo, al professionista, all’amico.