E’ tutto pronto per la visita della Masterpack con l’Api degli studenti.

Alla Masterpack con l’Api la visita degli studenti di Borgomanero

Venerdì 13 aprile 32 futuri periti chimici, dopo una presentazione dell’azienda, visiteranno lo stabilimento della Masterpack Spa. La visita inizierà alle 14.30 e ad accogliere i ragazzi, accompagnati dai professori dell’istituto tecnico superiore, saranno presenti il managing director della Masterpack Spa Fabrizio Bardelli, il direttore generale Api Paola Pansini, il vice direttore generale Api Francesco Cruciano e l’onorevole Alberto Gusmeroli, già sindaco di Arona.

La storia dell’azienda

Masterpack Spa nasce nel 1988 come azienda commerciale, diventa azienda produttiva nel dicembre 2002. Ha maturato una significativa esperienza circa la commercializzazione di film plastico coestruso e multistrato proponendosi come partner ideale nella fornitura di materiali flessibili per l’imballaggio ad un target di clientela sempre più preparata ed esigente. A livello nazionale annovera tra i suoi clienti la maggioranza dei produttori del settore di IV gamma che rappresenta il core business aziendale. Masterpack Spa propone una vasta e versatile scelta di prodotti per l’imballo con diversi sistemi di chiusura quali master-label e master-zip; a fianco delle proposte già affermate con grande successo sul mercato quali master-label, master-zip e master-oven, sta sviluppando materiali per nuove applicazioni utilizzando film anti UV, antibatterici, film degradabili e soprattutto film a permeabilità controllata. A livello internazionale l’azienda è presente in Europa, Usa, Canada.

I commenti:

«E’ per noi un onore essere qui oggi alla Masterpack. Nostra azienda associata ed eccellenza del territorio – commenta Paola Pansini direttore generale Api – si tratta di un’industria in forte crescita ed espansione. Favorire i rapporti scuola-industria è un’importante opportunità per gli studenti, per la loro formazione e il loro inserimento futuro nel mondo del lavoro. Occorre infatti investire sui giovani partecipando attivamente ai loro processi formativi». «Per Masterpack è un grande piacere aprire le porte agli studenti per far conoscere la nostra realtà che solo da pochi anni si è insediata con questo secondo stabilimento qui in provincia di Novara – commenta Fabrizio Bardelli – servizio al cliente ed innovazione sono sempre stati i nostri punti di forza ma la chiave del nostro successo si trova anche nella passione nello svolgere il nostro lavoro. Trasmettere anche questo valore agli studenti è fondamentale per il loro futuro e per quello delle nostre aziende che hanno bisogno di una nuova generazione spinta da questo motore. Concludo segnalando che due di questi ragazzi nei prossimi mesi avranno la possibilità di fare il percorso per l’alternanza scuola-lavoro proprio nella nostra azienda».

Leggi anche:  Incidente nel borgomanerese: quattro i feriti

Gusmeroli: essere in Masterpack è un onore

«Essere in Masterpack, grazie all’Api, è un onore – afferma quindi Alberto Gusmeroli – un’azienda che è un orgoglio del nostro territorio. La mia presenza vuole significare anche la vicinanza della politica verso realtà eccellenti che guardano al futuro e ai giovani con speranza, impegno e voglia di crescere. Una politica che deve aiutare l’imprenditoria che investe sul territorio decidendo di rimanere in Italia e che non è seconda a nessuno nel mondo». «Ricordiamo – conclude Pansini – che la nostra associazione è firmataria, con la Camera di commercio di Novara e insieme ad altri attori del territorio, del protocollo di intesa per l’alternanza scuola-lavoro; si invitano pertanto tutte le aziende interessate ad ospitare presso la propria sede percorsi in alternanza a prendere contatto con i nostri uffici al numero di telefono 0321-3984694».