Superato dalla Polstrada pensa bene di “fare il dito”. Era anche alticcio. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it.

Superato dalla Polstrada fa un gestaccio

L’altro giorno un uomo era al volante della sua Alfa Romeo 147 e procedeva abbastanza lentamente, quando è stato sorpassato da un veicolo della polstrada di Romagnano. In quel momento non ha trovato niente di meglio da fare che mostrare agli agenti il dito medio.

La pattuglia, che senza quel gesto avrebbe proseguito tranquillamente la sua marcia, s’è così fermata e ha intimato l’alt. Alla guida del veicolo c’era un trentenne di Milano che è subito apparso in evidente stato di alterazione, come troppe volte accade lungo quel tratto. S’è anche rifiutato di essere accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale “Santissima Trinità” di Borgomanero per essere sottoposto al drug test.

Gli è stata così ritirata la patente ed è stato denunciato a piede libero. Il comando della caserma valsesiana sta inoltre effettuando ulteriori accertamenti riguardo al comportamento del giovane. È successo nei pressi del casello di Castelletto.