Ufo avvistato nei cieli di Novara? La segnalazione arriva da A.R.I.A ,associazione ricerca italiana aliena.

L’avvistamento

Gabriele B. il 14 Agosto ha assistito ad un fenomeno particolarmente curioso: si trovava nei pressi dell’istituto tecnico agrario Bonfantini di Novara quando un oggetto in cielo ha catturato la sua attenzione. Incuriosito del fenomeno ha così inviato il filmato e le foto all’associazione fondata dall’ufologo Ligure Savonese Angelo Maggioni che ha prontamente girato il materiale al fototecnico Daniel Cangialosi e all’ufologo indipendente Emilio Acunzo.

“Nel video troviamo un oggetto che sembra procedere a velocità normale – dicono da A.R.I.A. – Le foto e video risultano genuine confortate dalla presenza di metadati molto dettagliati si potrebbe escludere l’ipotesi riflesso o difetto di macchina, non crediamo si possa si trattare di drone sia per la forma che altezza , tranne se non si ipotizzano droni militari , ma sarebbe un discorso piuttosto ipotetico. Notiamo quindi che l’oggetto, nel video, ha una forma molto simile a quella di un pallone. Non è possibile dare una risposta certa, l’impressione che possa trattarsi di un pallone vista la forma e l’andatura tipica di qualcosa trascinata dalle correnti, più che da proprio moto”.

Il racconto del testimone

“Era il 14 Agosto del 2016 quando mi accorsi di un oggetto bianco muoversi in cielo , la cosa strana è che tale oggetto andava controvento, era fermo sul mais a 5 metri da terra inizialmente, non di più. Era una sfera, rifletteva la luce a tratti, poi c’era un’altra sfera che girava attorno. Dopodiché è partito piano piano andando controvento. Ce lo avevo davvero vicinissimo, mi tremavano le gambe quando ho capito cosa era, o era un esperimento militare, o non era terrestre. Mi dispiace non aver avuto la reflex dietro. Mai mai mai mai assistito da così vicino… se avesse avuto un numero di targa, sarei riuscito a leggerlo chiaramente.”

Leggi anche:  Ritirato il pecorino semistagionato del Caseificio La Fonte

Il responso di A.R.I.A e dell’ufologo Emilio Acunzo

“Dunque considerando che l’oggetto si muoveva contro vento escludiamo a presenze di palloni sonda, seppur non si può dare una risposta definitiva, se fosse convenzionale è plausibile possa essere un oggetto militare. Alcune caratteristiche però possono appartenere ad un oggetto non convenzionale (UFO) durante la ripresa del video si nota come la “sfera” a tratti aumenta e diminuisce di luminosità. Invitiamo chi avesse avuto l’opportunità in quel periodo di osservare un oggetto su Novara di contattare A.R.I.A”.