Allevamento abusivo maxi perquisizione a casa di un assessore a Oleggio.

Allevamento abusivo blitz

Il blitz è cominciato giovedì nel pomeriggio ed è continuato per tutta la giornata di venerdì. A finire nei guai il figlio dell’assessore Suno. Nell’abitazioni alle Fornaci è stato scoperto un traffico internazionale di pappagalli. Operazione condotta dai carabinieri forestali con Asl e guardia di finanza.

Tanti animali

Dalla perquisizione sembrerebbe che gli animali sequestrati siano 340 per un totale di 300mila euro.

Nei guai anche il padre

Potrebbero esserci problemi anche per il padre del giovane, l’assessore: in casa sono stati trovate anche armi, opere d’arte e altro materiale che non si sa se sia in casa in modo regolare.