Arrestato il truffatore degli anziani: S.L. 48 anni è stato beccato dalla stradale di Novara Est: a bordo dell’auto 11 mila euro in contanti e diversi monili.

Arrestato truffatore i dettagli

La polizia stradale di Novara Est, nei giorni scorsi, aveva notato sulla A4 nei pressi dello svincolo Novara Ovest un’autovettura Oper Corsa OPC con targa italiana. Veicolo che per modello e colore era stato più volte segnalato in quanto utilizzato per commettere truffe e furti in abitazioni ai danni di persone anziane in varie province del Nord Ovest Italia.

Gli agenti, dopo aver seguito con discrezione il veicolo, hanno fermato il conducente. S.L., italiano, 48 anni.

Dagli accertamenti sono poi risultati numerosi precedenti a carico del soggetto soprattutto per reati predatori. Ben celato all’interno del veicolo c’era un sacchetto con dentro 11 mila euro di banconote e un altro con svariati monili e oro. Inoltre due false targhe adesive, un lampeggiante arancione e un corpetto catarifrangente di colore arancione.

Leggi anche:  Antonio Caserta è morto nella notte: addio al presidente Asystel

S.l. aveva truffato anziani a Romentino, Gorla Maggiore e Castellanza. E’ stato arrestato.