Morta bimba di 2 anni e mezzo, sarà l’autopsia, svolta stamattina, a chiarire le cause del decesso avvenuto al Regina Margherita di Torino.

Morta bimba di 2 anni e mezzo

Una bimba di appena due anni è morta venerdì scorso al Regina Margherita di Torino per una sospetta emorragia cerebrale. La piccola è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Rivoli il 4 maggio scorso, i genitori avevano riferito ripetuti episodi di vomito e inappetenza e avevano raccontato ai medici di una caduta dal letto della bimba due giorni prima, il 2 maggio. La bimba in effetti presentava un vistoso ematoma sulla fronte ma i medici hanno escluso ogni addebito perché gli esami neurologici risultavano negativi.

Dimessa per una gastrite

La piccola era stata dimessa dopo essere stata trattata come se il suo malessere fosse “uno dei frequenti episodi di gastrite verosimilmente virale presenti quotidianamente al Dea”. La mamma inoltre aveva riferito ai medici che nelle ore successive alla caduta la bimba era vigile e la caduta non era stata particolarmente violenta.

Leggi anche:  Emorragia scambiata per gastrite. Morta bimba di due anni

Poi il tragico epilogo.