Morto uomo che ieri si era buttato nella cascata La Gorgia di Mondrone, ad Ala di Stura. Lo riportano i colleghi de ilcanavese.it.

Morto uomo che si era buttato nella cascata

L’allarme era scattato l’altro ieri mattina: “Un uomo si è gettato nella cascata”. Subito erano partite le ricerche di vigili del fuoco, SAF e sommozzatori con l’elicottero Drago 119 ( livrea ex forestale), sul posto erano giunti anche la Croce Rossa e i carabinieri.

Col calar del sole le ricerche ieri erano state sospese, per riprendere poi questa mattina all’alba.

Il ritrovamento

L’uomo, 43 anni, che si è gettato nella cascata La Gorgia di Mondrone, ad Ala di Stura martedì 11 settembre 2018, è stato ritrovato.

Indagini in corso

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della compagnia di Venaria per capire quali siano state le cause che hanno spinto l’uomo al gesto estremo. Pare infatti che si sia trattato di un atto volontario, ma a quanto emerge non sono stati trovati biglietti vicino agli indumenti rinvenuti già ieri dai soccorritori.