Due denunciati a Novara, nella sede della motorizzazione, all’esame per la patente.

Due denunciati dalla polizia di Stato

Si era presentato all’esame teorico per la patente di guida, nei locali della motorizzazione di Novara, con i documenti di un altro. La polizia di Stato li ha arrestati entrambi. “Ad effettuare l’operazione di polizia – informano dalla questura – è stata la Squadra di P.G. della Sezione Polizia Stradale di Novara, che lo scorso 26 luglio, ha effettuato un servizio presso la Motorizzazione Civile di Novara, dove si sarebbe tenuta una sessione d’esame teorica per il conseguimento della patente di guida”.

L’accertamento della truffa

“Gli operatori – continuano quindi dalla questura di Novara – accertavano che O.C. sosteneva detto esame sostituendosi a S.M, presentando ai  funzionari della Motorizzazione Civile i documenti di quest’ultimo. Entrambi gli stranieri, denunciati in stato di libertà per sostituzione di persona, risultavano in regola con il permesso di soggiorno, in particolare S.M. risulta titolare di un permesso di soggiorno per motivi umanitari. Sono attualmente in corso ulteriori accertamenti al fine di definire tale fenomeno”.