Spacciatore fermato nel corso di controlli notturni finalizzati al presidio e al controllo del territorio dalla polizia locale.

Lo spacciatore fermato

Nella giornata di lunedì 26 novembre una pattuglia della Polizia locale ha notato, in corso Risorgimento all’intersezione con via Redi, un ventenne di nazionalità italiana che, alla vista degli agenti, ha assunto un comportamento sospetto. Gli agenti hanno così deciso di sottoporlo ad un controllo, che ha portato a rinvenire dieci involucri contenenti sostanze stupefacenti (presumibilmente marijuana, hashish e cocaina) occultati nella biancheria intima. Il giovane è stato inoltre trovato in possesso di banconote di piccolo taglio. La successiva perquisizione domiciliare ha quindi
consentito il recupero di una bilancia di precisione e di un ulteriore quantitativo di hashish. Il ragazzo è stato denunciato a piede libero per spaccio.