Lutto per Elisa Fredo: la salma della giovane donna è stata trasferita all’obitorio del Santissima Trinità di Borgomanero.

LEGGI ANCHE: E’ Elisa Fredo la vittima dell’incidente sulla Sp 142 L’INCIDENTE

Lutto per Elisa Fredo

Non c’è pace nel Borgomanerese per la scomparsa di Elisa Fredo, la giovane donna coinvolta nella mattinata di ieri in un incidente stradale che non le ha lasciato scampo.

La donna aveva appena portato i due figli all’asilo, e stava andando al lavoro alla Caleffi, dove era impiegata da 10 anni negli uffici amministrativi.

Travolta da una 22enne

L’urto con un camion e il coinvolgimento di un’altra vettura, condotta da una 22enne di Cavallirio (che non ha riportato conseguenze), è stato fatale: la sua auto è stata sbalzata fuori dalla sede stradale, cappottandosi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Borgomanero per liberarla dalle lamiere della vettura, intanto i cittadini si interrogano sulla sicurezza di quel tratto di strada: la Sp 142 del Biellese, troppo spesso teatro di incidenti tragici.

Leggi anche:  Novara incidente in tangenziale: auto a gpl prende fuoco

LEGGI ANCHE: E’ Elisa Fredo la vittima dell’incidente sulla Sp 142 L’INCIDENTE

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Novara e Provincia Eventi & News!

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Novara Oggi – Giornale di Arona: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Vuoi ritrovare Novaraoggi.it sul desktop del tuo smartphone?
LEGGI ANCHE: Come aggiungere il nostro sito alla schermata home del cellulare