Annullato presepe vivente: il vento ha rovinato i piani dei volontari della Pro loco.

Annullato presepe vivente: questa sera Riviviamo Betlemme non si farà

“Il vento ha già distrutto il quadro di re Erode e l’area adibita al censimento. Inoltre è previsto che le raffiche crescano d’intensità nel corso della serata. Per questo, a malincuore, abbiamo deciso di annullare la manifestazione”. E’ con queste parole che il presidente della Pro loco Massimiliano Ferrario ha annunciato la cancellazione del programma del presepe vivente, in calendario per questa sera nelle vie del centro.

Una tradizione storica che accompagna da sempre il Natale dei castellettesi

Questa sera quindi il programma della manifestazione è stato annullato. Per Castelletto si tratta di una tradizione storica, a cui gli abitanti del paese sono estremamente legati. Per una notte intera le vie del centro paese si trasformano nella Betlemme della Natività. Quest’anno per agevolare il corretto svolgimento della manifestazione, la polizia locale aveva previsto un regolamento straordinario da applicare all’iniziativa.