Carnevale in grande stile a Oleggio e Galliate nelle prossime settimane.

Il Carnevale a Oleggio

Carnevale in grande stile a Oleggio e Galliate nelle prossime settimane. a Oleggio non si ferma: domenica 4 febbraio alle 14.30 con banda e Majorette di Barge, gruppo Folk Castelletto Ticino, gruppo Folk Le figlie del Po di San Mauro Torinese. Domenica 11, stesso orario, con Tropical Dream, gruppo Scuola di ballo Dancing Fox, gruppo folk La Pavullese. Giovedì 8 visita del Pirin a scuola e alle 15 il tradizionale Mignà mignà Chicculin per le vie della città. Al termine in piazza Martiri tè caldo e dolci a cura di Emo. Lunedì 12 al mercato e negli istituti per anziani, martedì 13 alle 21 il testamento del Pirin con chiavi e bruciamento del Carnevale. Suonerà la banda.

In festa anche Galliate

Appuntamento sul viale beato Quagliotti sabato 3 febbraio per la consegna delle chiavi da parte del sindaco Davide Ferrari al Manghin e alla Manghina.  Sempre sabato anche fagiolata sul sagrato della chiesa di sant’Antonio dalle 16.30  alle 18. Al termine della sfilata dalle 18 all’oratorio giochi e animazione per i bambini a cura di Eife in gioco e dalle 18.30 tutti i  presenti potranno gustare l’apericena carnevalesco, con una sontuosa fagiolata e degustazioni  gastronomiche, accompagnate da vin brulè. In caso di maltempo il programma del 3 è rinviato alla domenica 4 e quello dell’11 al 18.

Leggi anche:  Sagra della patata: a Montecrestese si festeggiano i primi 25 anni

Domenica 4 febbraio alle 15.30 nel salone dell’oratorio animazione e giochi per i bambini e merenda offerta da Pro loco; domenica 11 alle 14.30 sfilata dei carri da piazza San Giuseppe lungo tutto i viali. Sempre domenica dalle 10 i Folliconi saranno in piazza veneto con i tortelli di Carnevale, alle 17 in piazza esibizione di tutti i partecipanti al corpo bandistico Verdeazzurra. Verranno poi premiati i vincitori del contest fotografico #INVERNOAGALLIATE18.