Inaugurata la sede aronese del Fai all’interno dell’ufficio turistico cittadino di largo Vidale.

Inaugurata sede Fai

“E’ per noi un orgoglio concedere una sede al FAI, il Fondo per l’ambiente italiano”. Così il sindaco Alberto Gusmeroli al taglio della nastro della nuova sede del Fai ad Arona all’interno dell’ufficio turistico.

“Come ho ricordato nel discorso, presso la nostra Rocca Borromea, due Università prestigiose, come la Cattolica e il Politecnico con i loro studenti, stanno lavorando per mappare il sito e iniziare quest’anno la prima campagna di scavi dai tempi della distruzione di Napoleone. Ma molti sono i recuperi di questi anni dalla ristrutturazione integrale della Torre degli innocenti, alla Torre Mozza, alle mura e alla Torre Canziana e la pulitura grazie ai volontari dell’Associazione “la Rocca nel Cuore” della strada segreta e tra 18 giorni l’annuncio più importante dal 2011 quando comunicammo l’accordo con la famiglia Borromeo per la riapertura del magnifico sito della Rocca di Arona.. ma per ora un pò di suspence!”