Piemonte turismo nel 2017 ha superato i 5 milioni di arrivi e la soglia dei 14.900.000 pernottamenti.

Piemonte turismo, dati del 2017

Un dato è certo ed è anche positivo: il turismo piemontese è in salita e nel 2017 ha superato i 5 milioni di arrivi e la soglia dei 14.900.000 pernottamenti. Questo grazie a una buona crescita tanto del turismo italiano (+6,6% di arrivi e + 5% di presenze) quanto di quello estero (+8,8% di arrivi e +8,3% di presenze).

“I dati però non tengono conto – ha spiegato Antonella Parigi, assessore al turismo. – delle presenze nelle case Airbnb che, nel periodo aprile 2017- aprile 2018, sono state 287.000, il 39% in più del corrispondente periodo precedente. Con una permanenza media di 3,3 giorni e il 58% di arrivi dall’estero. Sono dati che sembrano contraddire quelli forniti dalle strutture alberghiere soprattutto a Torino, ma evidenziano comunque il forte incremento dei turisti italiani dell’extralberghiero. Nelle montagne olimpiche c’è un calo di presenze. Mentre per la parte della Valsesia e del Cuneese c’è un grande interesse anche per aspetti non solo legati allo sci”.

Leggi anche:  Taglio alle slot, un anno dopo: "Il calo è apparente, l'illegalità cresce"

Il 2017 si caratterizza per aver fatto registrare ovunque una buona performance, e nel caso dei laghi crescono sia i turisti nazionali che esteri. Anche le colline rafforzano la loro posizione e la loro quota estera (52% delle presenze e 48% degli arrivi).