Unitre Arona: oltre alle lezioni anche visite guidate, concerti e altri eventi.

Unitre Arona: un nuovo inizio

Primo giorno di corsi e laboratori dell’anno accademico dell’Unitre di Arona il 1° di ottobre. Sono chiamati a raccolta i 638 iscritti dell’anno precedente. Ma già molti sono i nuovi che andranno ad aggiungersi al numero record del 2017-18. Gli iscritti sono molto numerosi sebbene ai calcoli finali manchino ancora coloro che si tesseranno dal 1° al 5 ottobre. In questi giorni le iscrizioni si accettano dalle 14.15 alle 15.15, sempre in sala Tommaso Moro del municipio di Arona. I corsi, ai quali si può accedere con la sola tessera, si terranno tutti in Aula Magna, al primo piano del palazzo comunale. I laboratori sono suddivisi in varie sedi: Casa della Gioventù, Casa di Riposo, Asilo Bottelli, aula Computer in municipio e salone San Luigi per pasticceria e cucina.

Tutti i numeri

Complessivamente sono 61 le varie sezioni di laboratori e 22 i corsi, ai quali vanno aggiunti gli incontri singoli. I docenti che si alternano nelle varie materie sono circa una settantina. Coloro che hanno acquisito la tessera hanno diritto ai prestiti di libri della Biblioteca “Senatore Carlo Torelli”. Oltre a corsi e laboratori l’Unitre aronese promuove anche visite didattiche, la prima settimana di dicembre a Sanpietroburgo, in Russia. Il 17 dicembre invece una visita, con assaggi e annessa merenda, al Ricetto di Ghemme, alle cantine dei fratelli Rovellotti. Durante il 33° anno accademico si susseguiranno altre visite e concerti. Per tutte le informazioni gli interessati possono consultare il sito: www.unitrearona.it. Nella foto il direttivo Unitre.

Corsi

Alimentazione e benessere – Arona: Spigolature storiche – Cineforum – Cinema storie e attori – Composizioni floreali – Educazione alla salute – Egittologia – Etica – Filosofia – Geografia: I Paesi del sol levante – Incontri – Il riso – La legge – Letteratura francese – Letteratura italiana del ‘300 – Letteratura russa – Musica classica – Poesia del ‘900 – Presidenti della Repubblica italiana – Realtà produttive – Storia dell’arte – Storia delle religioni.

LABORATORI:

Acquerello – Balli di gruppo – Bonsai – Camminare nel parco – Cartonaggio e rilegatura – Disegno – Ginnastica soft – Grafologia – Informatica – Yoga – Macramè – Matematica e Geometria – Modellazione dell’argilla – Pasticceria e cucina – Pittura – Pittura su tessuto – Pittura su porcellana – Taglio e cucito – Teatro – Abitare nel benessere – Il colore – Esplorare le emozioni – Giardinaggio – Lavori a maglia – Meditazione – Presepistica: “L’arte del presepio” – Francese – Inglese – Russo – Spagnolo – Tedesco.