Quindici giorni a disposizione per presentare osservazioni sulla nuova variante al piano regolatore di Castelletto.

Quindici giorni e poi si passa al prossimo step

E’ stato pubblicato nei giorni scorsi sul sito ufficiale del Comune l’annuncio che riguarda l’iter di approvazione del nuovo piano regolatore comunale. Durante il consiglio comunale dello scorso 31 maggio infatti, l’assemblea ha approvato la proposta tecnica di progetto preliminare di variante strutturale al piano regolatore. Come previsto dalla legge, i dettagli della proposta tecnica di progetto preliminare di variante strutturale al prg sono stati pubblicati su internet nel portale comunale per 30 giorni, dal 12 giugno all’11 luglio. I documenti sono stati esposti in pubblica visione anche all’interno dell’ufficio urbanistica negli orari previsti per il pubblico. Ora si passa al secondo step. Infatti, a partire dal 12 luglio e fino al 27 luglio, chiunque ne abbia interesse, può presentare osservazioni e proposte scritte sulla variante.

Ecco come comunicare le osservazioni

Le osservazioni dovranno essere redatte in duplice copia e in carta libera e presentate quindi in un secondo momento all’ufficio protocollo del Comune. Durante questo lasso di tempo inoltre, chiunque potrà presentare osservazioni anche sugli aspetti ambientali, tenendo conto che la proposta tecnica è comprensiva del documento tecnico di verifica preventiva di assoggettamento alla valutazione ambientale strategica. Il Comune non ammetterà inoltre valutazioni recapitate con modalità diverse da quelle indicate sul suo portale online.