ASL controllo funghi, è attivo nel periodo luglio – novembre 2018 il servizio di reperibilità micologica

 ASL controllo funghi: sempre attivo il servizio di reperibilità micologica

Il Servizio Micologico garantirà un’attività di supporto agli ospedali dei territori delle tre Aziende Sanitarie (ASL NO, ASL VC, ASL VCO) in caso di intossicazioni da funghi. L’Azienda Sanitaria Locale VCO con atto del 6 luglio scorso ha approvato la convenzione con l’ASL di Novara e l’ASL di Vercelli per l’istituzione del servizio di reperibilità micologica per il periodo 1° luglio – 30 novembre 2018.  Capofila dell’attività micologica è il Responsabile del Servizio di Micologia del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN) dell’Azienda, Paolo Ferrari; Responsabile dell’Ispettorato Micologico dell’ASL NO è il Direttore del SIAN Silvana Pitrolo, mentre per l’ASL VC è il micologo Paolo Chiapatti.

Gli interventi saranno attivati dai Pronto Soccorso coinvolti e dal 112 su chiamata

I Micologi dipendenti dei Dipartimenti di Prevenzione delle tre ASL, formati in micologia attraverso corsi regionali e di provata esperienza sul campo, assicureranno il servizio di reperibilità micologica di supporto agli ospedali del territorio delle tre ASL in caso di intossicazione da funghi. Il servizio è attivo dalle 16.00 alle 8.00 di ogni giorno feriale e dalle 8.00 alle 8.00 del giorno successivo per i festivi e il sabato. Nei giorni lavorativi, all’interno dell’orario di servizio, nel caso di emergenza o per consulenza intervengono i Micologi dell’Ispettorato Micologico dei singoli SIAN.