Basket Oleggio prima di campionato per la formazione oleggese.

Basket Oleggio derby

Al via il campionato di serie B, il terzo per importanza nazionale, per l’Oleggio Magic Basket. Il primo appuntamento è fra poche ore, alle 18 di domenica 7 ottobre, al PalaRaccagni per il derby contro Bk Rosmini Domodossola.

La rivalità che dura da tempo

Si prevede un palazzetto caldo, con tifosi “accesi” dai primi minuti di gioco. La rivalità, quella sportiva, è ormai una tradizione fra le due compagini, da quando nel 2014 proprio coach Paolo Remonti, allora giocatore insieme al Gm Daniele Biganzoli, fuori casa aveva tagliato la retina che sanciva la promozione in serie B per gli Squali ai danni dei domesi. Due anni fa, sempre in serie B, battaglia: i biancorossi avevano inflitto una netta sconfitta fra le mura di casa, ma erano poi stati beffati al ritorno.

Le parole del coach

Presentazione affidato a coach Paolo Remonti: «Domodossola è una squadra aggressiva e che, non avendo forse molti centimetri nel roster, fa della difesa forte una delle sue principali caratteristiche. Squadra che corre molto, ha due tiratori fortissimi che sono Tommei e Tempestini e poi ha aggiunto giocatori come Zaharie, Rovere e anche D’Andrea, nonostante per ora fermo, che possono far bene. Noi ci approcciamo a questa gara con la determinazione, grinta e voglia di trovare soddisfazioni, che devono essere la nostra seconda pelle. Ci siamo allenati bene, oltre che tatticamente e tecnicamente, anche mentalmente proprio per il valore della partita: vogliamo arrivare pronti sotto tutti i punti di vista».