Caligara firma il contratto con il Cagliari e passa a una squadra dove potrà avere maggiore continuità.

Caligara firma per il passaggio a un’altra squadra di serie A

C’è anche un po’ di Dormelletto nella cronaca di queste ultime ore di calciomercato invernale. Infatti il giovane centrocampista Fabrizio Caligara, cresciuto proprio in paese, ha firmato per il passaggio al Cagliari. Viene da tutta la trafila delle giovanili della Juventus e durante l’anno appena terminato ha anche tagliato il traguardo del suo esordio in bianconero, durante la sfortunata gara di Champions League contro il Barcellona.

I termini del contratto

Il giovane giocatore, classe 200, vestirà così la maglia dei rossoblù per il resto della stagione e probabilmente potrà ambire a crescere in un ambiente che garantisce maggiore continuità. Il passaggio ai sardi è maturato nelle ultime ore del calciomercato ed è stato effettuato con la formula della cessione a titolo definitivo. Caligara resterà con il Cagliari fino al 2020, ma a quanto pare dalle prime indiscrezioni di mercato il contratto prevede per i bianconeri il diritto di recompra. Se lo riterranno cioè, potranno riacquistare il giocatore in futuro a un prezzo già fissato. Il passaggio in rossoblù è costato ai sardi 2 milioni di euro.

Leggi anche:  Champions League calcio a cinque Ticinia Novara perde la finale

Un giovane emergente con il mito di Marchisio

il centrocampista dormellettese è uno dei prospetti più promettenti del calcio italiano. Ha iniziato a tirare calci al pallone quando aveva solo 5 o 6 anni, trasformando pian piano il suo passatempo in una vera e propria carriera sportiva. Dall’Arona è passato alle giovanili dell’Inter, dove ha giocato per tre anni. Poi è passato alla Pro Vercelli e infine è approdato alla Juventus. Qui ha giocato nella Primavera, approdando anche nelle selezioni Under 16 e Under 17 della Nazionale, e poi ha esordito anche in Champions League. Il suo modello? Il centrocampista bianconero Claudio Marchisio.