Igor Champions League, meno di un’ora all’inizio della partita

Igor Champions League, con l’Agel Prostejov un solo risultato

Igor Champions League le ceche dell’Agel Prostejov sono già in campo per il riscaldamento al PalaIgor che si appresta a vivere la sua prima assoluto in Champions League. Infatti, la casa delle azzurre dell’Igor Novara ospitano la squadra ceca ancora ferma a zero punti in classifica nella pool A. Un’occasione, dunque, non fallire affatto per continuare a coltivare il sogno europeo. Alle 19.45 fa ingresso la Igor sule notte degli AC/DC, la colonna sonora usata anche dalla Juventus allo Stadium per caricare l’ambiente.

Dall’incrocio con con le ceche, l’Europa è a un bivio

Due sfide in appena quindici giorni per le novaresi e la formazione allenata da Petras Lubomir che le ragazze di Barbolini dovranno assolutamente vincere per continuare a restare al treno di testa del girone B con il Conegliano che ha vinto ad Istanbul per 3-2. Risultato ottimo per l’Igor, visto che passano ai playoff le prime due di ogni girone e le piemontesi in Turchia hanno già vinto.

Leggi anche:  Finale per Daisy Osakue agli europei di Berlino

Tutte a disposizione: roster al completo

Non ci sono problemi di formazioni per l’Igor e, pertanto, coach Barbolini ha tutte le sue ragazze a disposizione. Il Prostejov è una formazione dalla decennale esperienza europea e quasi interamente composte da nazionali, con l’eccezioni di due atlete slovacche. Il girone di ritorno riprenderà subito con il match contro l’Agel, a campi invertiti, già il prossimo 7 febbraio.