Batte Monza nella semifinale, ma non le riesce il bis. Le padrone di casa della Igor Volley provano fino all’ultimo pallone a onorare il Memorial Ferrari (in ricordo del sostenitore Giampaolo Ferrari) ma si arrendono per 3-1 alla Zanetti Bergamo. Dopo il primo set vinto dalle ospiti, le novaresi hanno impattato sull’1-1, per poi cedere nel terzo e quarto set.

Mvp della competizione il centrale di Bergamo Hannah Tap.

Il ricavato della due giorni di partite verrà donato in beneficenza ad Abio, associazione che si occupa dei bambini in ospedale e con cui Igor Volley ha instaurato da tempo una solida collaborazione. Alle vincitrici l’associazione ha donato un mazzo di fiori fatto di palloncini.

La finalina è invece finita 2-3 per Monza ai danni di Busto, avanti 2-0 e poi rimontata.